Management immobiliare: come ho cominciato ad occuparmene

management casa
  • Come scegliere l’operatore più conveniente per le utenze domestiche?

  • Di quali detrazioni si può usufruire per una casa di proprietà?

  • Quali sono i passaggi fondamentali da fare per locare una casa a qualcuno?

  • Come trovare una ditta competente e onesta per una ristrutturazione o per interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria? E un giardiniere?

 

Queste sono solo alcune delle domande che mi sento rivolgere spesso dai proprietari di immobili.

Il molti esprimono la loro stanchezza di fronte al carico di incombenze amministrative e fiscali. Qualcuno vorrebbe fare lavori in casa ma non ha tempo di occuparsene. Qualcun altro cerca da settimane un conduttore (ovvero un affittuario) affidabile cercando di fissare appuntamenti la mattina presto o la sera dopo il lavoro.

Cosa hanno in comune tutte queste persone?

Forse l’analogia principale è che nessuno di loro sa di poter trovare la soluzione ai propri problemi attraverso il management immobiliare: un insieme di servizi creato per chi possiede un immobile e ha intenzione di delegare gli impegni della sua gestione, del tutto o solo in parte.

 

real estate

Nella mia lunga esperienza come mediatrice immobiliare ho supportato moltissimi clienti nelle volture o nelle attivazioni per le utenze in una nuova casa, ho svolto una consulenza fiscale, tecnica e amministrativa a migliaia di persone (che grazie a me hanno scoperto agevolazioni e detrazioni per risparmiare) e ho gestito centinaia di processi per la locazione di immobili, arrivando a selezionare di persona gli aspiranti inquilini.

Tutte queste attività sono parte del management immobiliare, anche se io le ho sempre viste come un modo per aiutare i miei clienti a risolvere in modo più veloce ed efficiente piccoli aspetti relativi alle loro proprietà.

 

Non ho mai pensato di offrire pubblicamente questi servizi, né li ho visti come un insieme di bisogni a cui dare una risposta finché non ho incontrato Maurizio, un giovane manager impegnato a comprare la sua prima casa.

Dovevo assisterlo nella ricerca e in tutto il processo burocratico e finanziario.

Nessuno dei due poteva immaginare che la mia collaborazione per lui sarebbe stata molto più lunga e complessa del previsto.

Non prevedevo nemmeno che, grazie a tutti i problemi affrontati e risolti nell’arco di pochi mesi, avrei scoperto che la varietà di servizi messi a punto per chi possiede una casa ma non può o non vuole occuparsene ha un nome: si chiama management immobiliare.

 

Vuoi conoscere la storia di Maurizio? Ti interessa capire meglio in cosa consiste il management immobiliare?

Nel prossimo post ti racconterò la sua storia.

Se invece possiedi un immobile nella zona Varese, Como, Milano e provincia e cerchi il supporto di un professionista contattami.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *